INDICAZIONI PER LA RELAZIONE FINALE AL MODULO SIA

DURATA: 4/6 ore online.

Ogni modulo della Pedagogia Interiore sarà considerato concluso solo dopo lo svolgimento delle 6 ore online dedicate alla rielaborazione personale, creazione e spedizione della relazione finale.
Le  ore online sono indicative dato che non serve collegarsi a nessuna piattaforma.

Per la stesura della relazione finale si specifica che:

a) Le relazioni vanno spedite per mail entro e non oltre due settimane dalla fine del modulo.
b) Il file della relazione di ogni modulo va inviato esclusivamente in formato PDF nominandolo con: nome e cognome, numero e nome del modulo + Anno Accademico alla seguente mail: relazioni.sia@scuolainteriore.org
(es.: Maria Rossi, modulo 1 di educazione sensoriale, a.a.2024-25)

c) E' opportuno redigere la relazione conclusiva di ogni modulo adottando i seguenti accorgimenti:
- carattere: times new roman - dimensione carattere: 12 - interlinea singola

Suggerimenti per la RELAZIONE

La relazione al singolo modulo è una  rielaborazione del processo della "scrittura interiore" avvenuto in presenza, dei contenuti appresi e delle comprensioni personali avute rispetto alla conoscenza di se stessi.
Ogni relazione al modulo deve contenere i seguenti punti:


1 - Cosa ho appreso da questo modulo, comprensioni interiori personali: descrivere il singolo modulo educativo e le metodologie pratiche sperimentate, citando i nomi dei formatori SIA che l'hanno condotto. Cosa hai compreso di te stesso, grazie alla Pedagogia Interiore, alla luce della tua storia di vita e della consapevolezza che hai raggiunto frequentando il corso.
2 - Come intendo applicare le metodologie SIA apprese nel contesto personale, familiare, scolastico o lavorativo.

N.B: tutte le relazioni svolte ai moduli costituiranno un capitolo della tesi finale, che dovrà contenere anche gli appunti presi durante le lezioni teoriche online.
 

Raccomandazioni di copyright e carattere bibliografico

  1. Il libro “Pedagogia Interiore®” di M. Di Pasquale deve fungere solo da base teorica (no a processo di copiatura dal libro!) Tutte le citazioni di frasi o parti tratte dal libro devono essere messe tra virgolette citando in nota l’autore e libro.
  2. Essendo la relazione un documento ufficiale si ricorda che:
  • Il metodo Pedagogia Interiore® di Mariangela Di Pasquale è un marchio depositato e registrato per cui sarebbe opportuno utilizzare la dicitura Pedagogia Interiore®
  • nel modulo svolto dove viene proposta una meditazione o una particolare metodologia ideata da un formatore, va sempre citato il nome (es. La metodologia della Pace di M. Di Pasquale “Arte Interiore” di C. Zuccali, “Gumaleti” di Musica Officinalis e R. Romagnoli; “Teatro-Verità” di M. Di Pasquale e R. Romagnoli; Danza e Movimento SIA di Monica Rendina; Metodo Ed. Visiva di A. Minuzzo e M. Di Pasquale, .... ...ecc.)
  • Si ricorda di riportare i nomi anagrafici completi dei formatori, ogni volta che vengono citati (es. Roberto Romagnoli, Monica Rendina..ecc)